Modoetia Numismaticae: L’input del raccoglitore

Modoetia Numismaticae Logo articolo di testa
L'input del raccoglitore 01 Modoetia Numismaticae

Questa parte del sito vuole essere un aiuto a chi inizia, semplici suggerimenti per coltivare questa passione. Se state cercando delle informazioni relative al collezionismo delle monete, delle banconote o delle medaglie, spero che queste mie poche righe possano esservi utili.

La maggior parte di voi può pensare che questo tipo di collezionismo sia esclusivamente riservata ai ricchi, ma non c’è niente di più sbagliato!!! Se è vero che la numismatica, può essere definita “l’hobby dei Re” è altrettanto vero che per ogni persona ricca e famosa che si dedica a questo hobby, ce ne sono ogni giorno migliaia di altre perfettamente sconosciute provenienti dalle più diverse classi sociali, ma non per questo prive della stessa passione. Tutti noi possiamo diventare dei raccoglitori, l’importante è avere la volontà di imparare sempre delle cose nuove.

Le scintille possono essere varie e semplici come può essere un regalo di una persona cara, di ritorno da un viaggio in un paese straniero; oppure ci capita fra il resto, una moneta molto bella e che non si era mai notata prima allora la si mette da parte con cura per evitare di spenderla; od ereditare questa curiosità da un parente o un genitore.

Bene! Questo è il primo passo che fa partire la passione della raccolta. Quasi tutti hanno una certa moneta “speciale” che rappresenta l’inizio della propria collezione. Ve lo ricordate Zio Paperone e il suo famoso “cent”, vero?

Non esiste una regola fissa per la nostra raccolta, si possono seguire le idee più disparate, in effetti non c’è una vera e propria linea guida da seguire. Siamo noi gli artefici del “raccolto” l’importante è comunque divertirsi e provare soddisfazione per quel che si sta facendo. Se si è sereni, felici ed appagati, allora il nostro “lavoro” diventa un hobby prezioso che potrebbe poi trasformarsi in un vero e proprio investimento economico.

La numismatica è divertente ed istruttiva; non solo si impara nozioni sulle monete vere e proprie, ma si vengono a conoscere delle interessanti vicende storiche ad esse collegate. Possiamo a tutti gli effetti affermare che ogni moneta rappresenta un vero e proprio documento storico.

Alcuni scavi archeologici hanno portato alla luce ripostigli ricchi di monete, dove non ce n’era una che uguale all’altra. Questo può solo significare che anche nei tempi antichi esistevano raccoglitori di monete, e che queste persone erano affascinati alle monete, allo stesso modo di come ne siamo affascinati noi oggi. Gli storici raccontano che lo stesso Ottaviano, Cesare Augusto il primo imperatore di Roma, collezionava monete e spesso ne regalava qualcuna nelle occasioni speciali. In ogni caso, prima dell’era moderna il collezionismo aveva una grossa valenza pratica in quanto non c’erano delle banche affidabili dove conservare le proprie ricchezze e quindi la raccolta di monete di grande valore rappresentava un mezzo per garantirsi il proprio futuro. I pezzi più belli ed interessanti venivano così conservati con cura ed erano tramandati di generazione in generazione.

L'input del raccoglitore 03 Modoetia Numismaticae

Questo può essere vero anche oggi, il collezionismo diventa spesso un vero e proprio investimento. Chissà! Potrete costituire il vostro piccolo tesoro, che potrà poi essere tramandato; ma iniziare la vostra raccolta può anche aprirvi altre strade, e da appagato raccoglitore, il vostro piacevole passatempo, potrebbe evolversi nella massima espressione, quella che porta alla studio. Poter passare molte ore, alla ricerca di informazioni su libri o pubblicazioni; poter analizzare e condividere con altri le vostre scoperte ed idee, può esser più piacevole che collezionare le monete.

 E’ molto semplice capire se questo hobby fa per voi, senza per questo spendere una gran quantità di denaro e senza correre il rischio di fare acquisti insensati: basta iniziare la propria collezione con le monete con cui si ha a che fare ogni giorno, raccogliendo quelle che vengono utilizzate quotidianamente, nella vita di tutti i giorni. Nel frattempo si possono imparare i segreti di questo splendido hobby senza rimetterci un capitale.

L'input del raccoglitore 04 Modoetia Numismaticae

La collezione di monete di uso corrente non comporta alcun rischio. Non vi sono spese e se si scopre che non si è tagliati per il collezionismo, allora si può semplicemente estinguerla spendendoli. Di solito la collezione da cui iniziano migliaia di persone che compiono i primi passi nel mondo della numismatica è costituita dalle monete della nazione in cui abitano. Si raccoglie la serie di monete che il proprio Stato mette in circolazione. Resta il fatto che le monete devono essere in ottime condizioni, vedremo più avanti le condizioni di qualità per le monete collezionabili.

Pian piano, quando capita fra le mani la moneta “perfetta”, la si mette da parte e la si posiziona a fianco di quelle coniate lo stesso anno, ma di valore diverso. In questo modo si creano delle bellissime serie annuali che comprendono tutte le varie monete di uso quotidiano. Una volta completata la collezione delle monete attualmente in circolazione, diviene quasi un passo elementare passare agli altri Paesi, E così la propria collezione cresce giorno dopo giorno, in bellezza ed in grandezza; tanto più sarà bella esteticamente, tante più soddisfazioni avrà il collezionista.

Esistono vari modi per conservare le proprie monete ed evitare che entrino in contatto tra loro e quindi si rovinino. Questi modi seguono il propri gusti e le proprie possibilità economiche. Ma anche questo argomento l’affronteremo in una sezione tutta sua.

E’ anche opportuno dotarsi di un buon libro di riferimento, possibilmente aggiornato, fare delle ricerche su internet per informarsi o nei forum, ce ne sono moltissimi e con appassionati come voi.

Una volta che si ha una discreta conoscenza della materia, ci si può anche abbonare a qualche rivista specializzata. La conoscenza è la chiave del successo nel campo della numismatica.

Questa è una fase fondamentale, se non si ha il tempo per farsi una cultura in questo settore, allora si corre il rischio di rimetterci un bel po’ di soldi acquistando delle monete sopravvalutate, difettate o addirittura contraffatte. Qualche minuto di lettura giornaliera per passare di livello nell’ambito del collezionismo e si abbina al divertimento della raccolta la preparazione indispensabile in questo settore. Man mano che la raccolta si amplia, aumenterà la propria preparazione e si potranno raccogliere quelle monete rare e ricercate che andranno ad impreziosire la collezione. Partire piano per poter andare lontano!

Che il viaggio cominci… Buon divertimento!

Modoetia Numismaticae © 2014-2024