Mi chiamo Loris Alessandro Gentili, sono nato e vivo a Monza.

2014

Dal 2014 sono volontario assistente alla vigilanza presso i Musei Civici di Monza.

Istruzione

Sono dottore in Storia e Scienze dei Beni Culturali, nel mio percorso accademico, dopo studi propedeutici sulle principali età storiche (storia romana, storia medievale, storia moderna e storia contemporanea), mi sono concentrato nello studio dell’evoluzione della società umana, attraverso le metodologie dell’antropologia culturale. È proprio quest’ultima disciplina che mi ha permesso di configurare un metodo d’analisi incentrato nell’apprendimento sul campo scevro di qualsiasi opinione personale.

2015-2017

Ho approfondito lo sviluppo del potere politico in Italia e in Europa dal medioevo all’età moderna: dalla nascita dei poteri universali alla realizzazione dello State Building, senza trascurare la trasformazione secolare del pensiero politico (storia del cristianesimo, storia delle dottrine politiche, geografia storica, storia dell’Italia medievale, storia del cristianesimo e delle chiese nell’età moderna e contemporanea, storia delle istituzioni politiche, storia dell’età del Rinascimento e storia degli antichi stati italiani).

Successivamente mi sono concentrato sull’analisi della cultura materiale (archivistica, biblioteconomia, numismatica antica, numismatica medievale e moderna) e ho seguito laboratori specifici di metodi e strumenti della storia medievale nell’uso delle fonti e della bibliografia.

2018

Nel luglio 2018 ho conseguito la Laurea in Storia, a pieni voti, presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi di numismatica medievale dal titolo ‘Le monete di Estore Visconti per Monza (1407-1413)’ con relatore la professoressa Lucia Travaini.

Da numismatico e storico il mio interesse si incentra principalmente sulla monetazione medievale e moderna dell’area italiana, come la monetazione viscontea o quella di Casa Savoia per spingermi fino all’età contemporanea con il Regno d’Italia.

Da sempre sono attratto dalla storia di Monza, così ricca di vicende tutte da riscoprire, qui a seguito alcuni argomenti dei miei recenti studi:

  1. Gli statuti monzesi e il pane (XII- XIV sec.)
  2. Estore Visconti (?-1413)
  3. Le monete monzesi (1407-1413)
  4. Lo staio monzese (XIV sec.)

2019

Nel gennaio 2019 ho seguito un Corso di Scansione 3D di reperti archeologici presso il Civico Museo Archeologico di Milano.

Per accrescere ulteriormente le mie conoscenze nel settembre del 2018 mi sono iscritto al corso universitario di Scienze dei Beni culturali.

Avendo delle basi storiche ben consolidate mi sono dedicato principalmente sia all’ambito archeologico e della storia dell’arte (etruscologia e antichità italiche, archeologia e storia dell’arte romana, storia dell’arte medievale, storia dell’arte moderna, metodologia della ricerca archeologica e topografia antica), che nel campo delle lettere e della sue evoluzioni (filologia romanza e storia della letteratura artistica).

2020-2021

Molte volte sfugge all’attenzione che lo studio umanistico è spesso privo di suoni quasi fosse sordo ho così potuto approfondire l’ambito musicale e artistico (storia della musica medievale e rinascimentale, storia e critica del cinema, storia della stampa e dell’editoria). Senza dimenticare il lato giuridico del corso ovvero i rapporti tra: cittadini e Repubblica Italiana; tra quest’ultima e gli Stati membri dell’Unione Europea; tra Italia e gli altri paesi mondiali. Il ruolo fondamentale dell’agenzia delle Nazioni Unite (UNESCO) nella valorizzazione, conservazione e tutela dei beni culturali (legislazione dei beni culturali).

2022

Nell’aprile 2022 ho conseguito la Laurea in Scienze dei Beni Culturali, con il massimo dei voti, presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi in storia della musica medievale dal titolo «La Fiera Testa che d’uman si ciba» un madrigale politico del Trecento con relatore il professore Davide Daolmi.

Collaborazioni

Ho collaborato con Lucia Travaini nelle sue pubblicazioni:

  • (2020) “I Trenta denari di Giuda” ,Viella, Roma.
  • (2020) “Monete mercanti e matematica” 2 ed. ampliata, Jouvence, Milano.
  • (2022) “The Thirty Pieces of Silver: Coin Relics in Medieval and Modern Europe”, Routledge, Abingdon,
    Oxon – New York.